where we are

News center
Stay up-to-date with the latest industry news and announcements. Subscribe to our free ECM e-newsletters and publications.

News archive

  • 04.09.17 DATI INAIL: in aumento gli incidenti sul lavoro. L’importanza della sicurezza.
    DATI INAIL: in aumento gli incidenti sul lavoro. L’importanza della sicurezza.
    La scorsa settimana l’Inail ha pubblicato i dati inerenti gli infortuni e le morti sul lavoro nei primi sette mesi del 2017. Il numero dei decessi è aumentato del 5,2 % rispetto al 2016, raggiungendo la quota di 591, mentre le denunce di infortunio sono state 380.236, ben 4.750 in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+1,3%). Un dato rilevante è rappresentato dal fatto che il settore dell’Industria e Servizi è quello che ha fatto registrare il maggiore incremento dei decessi, con il 10,4% in più dei casi mortali passati a 450 a 497, cioè 47 morti in più rispetto al 2016.

    Con la pubblicazione del rapporto Inail e a seguito dei recentissimi casi di infortuni mortali sul lavoro (a Lucca e Bergamo), anche il capo dello Stato Sergio Mattarella è intervenuto per richiamare l’attenzione sulla sicurezza sul lavoro. “Il nostro Paese non può rassegnarsi a subire morti sul lavoro - ha dichiarato il presidente della Repubblica - è indispensabile che le norme sulla sicurezza nel lavoro vengano rispettate con scrupolo e che i controlli siano attenti e rigorosi”.

    Alla luce di questi accadimenti, anche noi di Ente Certificazione Macchine, che da anni ci occupiamo di verificare la sicurezza di macchinari e attrezzature di lavoro nel rispetto delle normative vigenti, vogliamo ricordare quanto sia importante per le aziende garantire ai propri lavoratori un ambiente di lavoro sicuro e conforme allo svolgimento dell’attività lavorativa quotidiana. Fondamentale è dotarsi di politiche volte al raggiungimento di alti livelli di sicurezza, attraverso la verifica e manutenzione periodica dei macchinari e attraverso campagne di sensibilizzazione e formazione dei propri dipendenti. Verificare la conformità della attrezzature di lavoro, anche se già provviste di marcatura CE, è requisito indispensabile per i datori di lavoro in quanto, come già segnalato in un mio precedente articolo, la maggior parte dei prodotti verificati risulta non pienamente conforme ai requisiti imposti dalle normative.

    A tale proposito, qualche mese fa abbiamo segnalato come un’importante multinazionale che da anni si rivolge ai nostri servizi per verificare la conformità delle proprie attrezzature – Caterpillar, leader mondiale nella produzione di macchine movimento terra – abbia ottenuto un prestigioso traguardo in ben due reparti di uno dei propri stabilimenti, festeggiando 8 e 5 anni con zero infortuni sul lavoro. Caterpillar rappresenta un modello di condotta e un esempio emblematico: investendo in attività di verifica e manutenzione dei propri impianti produttivi, rivolgendosi ad un ente affidabile e competente come ECM, e coinvolgendo i propri lavoratori verso un obiettivo condiviso, raggiungere l’eccellenza dal punto di vista della sicurezza si può.

    Leggi qui il mio precedente articolo sulla collaborazione con Caterpillar e i risultati di questa partnership!

    Zero infortuni sul lavoro è un obiettivo concreto e realizzabile, a cui ogni azienda dovrebbe puntare. Ente Certificazione Macchine, attraverso la sua esperienza e competenza in materia di sicurezza, può accompagnare le aziende in un processo di verifica e miglioramento dei livelli di sicurezza negli ambienti di lavoro, a garanzia di lavoratori e datori di lavoro.

    Contattaci per maggiori informazioni a info@entecerma.it.

Login

Or

Sign Up