where we are

    07.10.19
    Agevolazioni per grandi progetti di Ricerca & Sviluppo Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato i decreti che stabiliscono i termini e le modalità per presentare la domanda di accesso alle agevolazioni per grandi progetti di Ricerca &Sviluppo.
    Due i bandi - emanati lo scorso 2 Agosto - dedicati alle imprese che vogliono investire in R&S in ambito industriale, che stanziano un totale di 519 milioni di euro.

    Fabbrica Intelligente, Agrifood, Scienze della Vita e Calcolo ad alte prestazioni (Accordi per l'Innovazione)
    Il primo bando dedica 190 milioni di euro ai progetti sviluppati in queste aree tecnologiche:
    • Fabbrica Intelligente
    • Agrifood
    • Scienze della vita
    • Calcolo ad alte prestazioni
    L'assegnazione dei fondi avverrà attraverso una procedura valutativa negoziale, per i progetti con costi ammissibili compresi tra 5 e 40 milioni di euro nell’ambito delle aree tecnologiche sopra indicate.
    Dei 190 milioni di euro previsti, 140 milioni sono a valere sulle risorse del Fondo per la crescita sostenibile e 50 milioni sulle economie derivanti dalle risorse destinate alle aree svantaggiate del paese dal Piano di Azione e Coesione 2007-2013 ( Calabria, Campania, Puglia, Sicilia). Le risorse saranno così ripartite:
    • ​72 milioni di euro al settore “Fabbrica intelligente”, di cui 20 milioni riservati agli interventi da realizzare in Calabria, Campania, Puglia, Sicilia;
    • 42 milioni di euro al settore “Agrifood”, di cui 12 milioni riservati agli interventi da realizzare in Calabria, Campania, Puglia, Sicilia;
    • 52 milioni di euro al settore “Scienze della vita”, di cui 18 milioni riservati agli interventi da realizzare in Calabria, Campania, Puglia, Sicilia;
    • 24 milioni di euro al settore “Calcolo ad alte prestazioni”.
    Termini per la presentazione della domanda. Lo sportello per la presentazione della domanda sarà aperto il 12 Novembre, tuttavia già dal 8 Ottobre sarà possibile per le aziende procedere alla pre-compilazione delle relative domande di accesso alle agevolazioni.


    Agenda digitale e Industria sostenibile 
    329 milioni di euro è il rifinanziamento (a valere sulle risorse del FRI e del FCS) previsto per Grandi progetti di R&S nei settori:
    •  Agenda digitale
    • Industria sostenibile
    Una riserva pari al 20% delle risorse è destinata ai progetti di ricerca e sviluppo finalizzati alla riconversione dei processi produttivi nell’ambito dell’economia circolare
    Termini per la presentazione della domanda. L'apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista per il 26 Novembre, mentre dal 10 Ottobre sarà possibile pre-compilare la domanda.


    Per maggiori informazioni, visita le pagine dedicate sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico:
    -   https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/nuovo-bando-fabbrica-intelligente-agrifood-scienze-della-vita-e-calcolo-ad-alte-prestazioni
    -   https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/bando-grandi-progetti-r-s-fri

Ente Certificazione Macchine© 2015 ECM

Via Cà Bella 243, 40053 Valsamoggia
Location Castello di Serravalle (Bo) Italy
Privacy Policy Cookie

P. +39 051 6705141 - F. +39 051 6705156info@entecerma.it contatti@pec.entecerma.it P.IVA 02604150363

lock_outlineRestricted
Area
made by Krescendo

Login

Or

Sign Up