where we are

    03.10.19
    Batterie al litio: attenzione alla sicurezza È di pochi giorni fa la notizia della giovane quattordicenne deceduta a seguito dell'esplosione della batteria del suo smartphone. Il dispositivo, che era collegato ad una presa elettrica e si trovava accanto al viso della ragazza, sarebbe esploso a causa del surriscaldamento della batteria durante il processo di ricarica (fonte Corriere.it >> http://bit.ly/2o8fZ5e).

    Questo evento si aggiunge ad altri episodi analoghi segnalati nei mesi scorsi in diverse parti del mondo, rifocalizzando l'attenzione sulla pericolosità e i rischi connessi all'impiego scorretto o improprio delle batterie al litio.
     
    Le batterie agli ioni di litio sono infatti comunemente impiegate nell'elettronica di consumo, per smartphone, laptop, tablet, ma anche nei veicoli elettrici come auto elettriche, ebike, carrelli da golf, sedie a rotelle, oppure nei carrelli elevatori, nelle macchine per la pulizia, ecc.
     
    Se da un lato, le batterie al litio garantiscono molteplici vantaggi, tra cui la maggiore durata, la velocità di ricarica, il peso minore rispetto alle batterie tradizionali e i ridotti costi di manutenzione, dall'altro lato il loro impiego comporta una serie di rischi che necessitano il rispetto di particolari requisiti di sicurezza. A seconda dei dispositivi su cui vengono utilizzate infatti, le batterie al litio e la loro applicazione sono disciplinate da specifiche direttive e norme di riferimento, che ne definiscono i requisiti di sicurezza e prestazione.
     
    In qualità di ente di certificazione e laboratorio di prova, Ente Certificazione Macchine si occupa anche della certificazione e verifica della conformità delle batterie al litio e loro applicazione. A tutt'oggi, abbiamo purtroppo dovuto constatare che nella quasi totalità dei casi in cui siamo stati chiamati a verificare la conformità delle batterie applicate ad attrezzature o dispositivi, queste sono risultate non pienamente rispondenti ai requisiti richiesti dalle normative, per poter essere impiegate in maniera sicura e conforme.
     
    Tenendo conto dunque della pericolosità intrinseca delle batterie al litio in caso di malfunzionamenti, è fondamentale eseguire tutte le attività necessarie (compresi i test di laboratorio) secondo le specifiche norme applicabili, che verificano la sicurezza delle batterie a partire dalla destinazione d'uso e delle modalità d’impiego.
    Siamo pertanto a consigliare tutti gli operatori di effettuare un controllo approfondito al fine di assicurarsi che l’immissione sul mercato di dispositivi/attrezzature nei quali vengono applicate batterie agli ioni di litio, possa garantire la piena conformità alle normative vigenti.
     
    Per maggiori informazioni sul nostro servizio di verifica della conformità delle batterie al litio e loro applicazione, è possibile contattare il Responsabile Commerciale ECM Paolo Bernardoni a paolo@entecerma.it o al 3459938661

Ente Certificazione Macchine© 2015 ECM

Via Cà Bella 243, 40053 Valsamoggia
Location Castello di Serravalle (Bo) Italy
Privacy Policy Cookie

P. +39 051 6705141 - F. +39 051 6705156info@entecerma.it contatti@pec.entecerma.it P.IVA 02604150363

lock_outlineRestricted
Area
made by Krescendo

Login

Or

Sign Up