where we are

    24.04.20
    Comunicazione ufficiale sui documenti “Certificate of Compliance” | Official Communication on document “certificate of Compliance” Facendo seguito alle molte segnalazioni sull’uso scorretto e fraudolento della nostra documentazione e del nostro numero di Organismo Notificato 1282 e consapevoli che la situazione di emergenza attuale può generare confusione e perplessità in materia di certificazioni, desideriamo fornire alcuni chiarimenti.
     
    Per quanto concerne i dispositivi di protezione individuale, desideriamo precisare che NON siamo un Organismo Notificato per i DPI al momento e quindi non possiamo rilasciare e non rilasciamo alcuna certificazione CE per questa direttiva. I documenti in circolazione “Certificate of Compliance” NON sono certificati CE, come chiaramente indicato nei contenuti dello stesso documento, che deve essere letto attentamente e interamente, proprio per evitare interpretazioni errate o usi impropri.
    Le condizioni di rilascio del documento specificano che il produttore è responsabile della certificazione CE del prodotto ed è tenuto a svolgere tutte le attività di conformità necessarie prima di immettere il prodotto sul mercato, come riportato anche nel paragrafo "Remark" del documento.
     
    Qualsiasi attività svolta in relazione alla direttiva DPI è una revisione volontaria della documentazione tecnica e non può in alcun modo sostituire la certificazione CE. Questo certificato volontario è il primo passo del produttore verso la conformità e serve come linea guida produttori che vogliono una prima opinione sulla documentazione che producono.
    Desideriamo sottolineare che i produttori e loro consulenti che hanno richiesto questo servizio sono consapevoli della natura volontaria di questo tipo di verifica, avendone sottoscritto i termini e le condizioni di servizio, secondo il nostro Regolamento sul marchio volontario, pubblicato sul nostro sito web e consultabile liberamente al link http://entecerma.it/documents.php.
     
    Purtroppo, approfittando della situazione di emergenza, molti produttori fanno un uso consapevolmente scorretto e fraudolento di questi documenti, cercando di farli passare per certificati CE. A questo proposito stiamo attuando una campagna informativa per intercettare e bloccare questo tipo di attività, cercando di fare del nostro meglio per assicurarci che circolino solo certificati reali e che i prodotti non vengano immessi sul mercato senza le opportune certificazioni.
     
    Preghiamo chiunque venga a conoscenza di certificati falsi o usi impropri del nostro numero di notifica, di darcene segnalazione a info@entecerma.it | info@ecmmedicaldevices.com, in modo da poterne dare comunicazione immediata alle autorità.
     
    ---
    [English Version]
     
    Official Communication on document “certificate of Compliance”

    Following the several reports of improper and fraudulent use of our documentation and our Notified Body number 1282 and aware that the current emergency situation may generate confusion and concerns, we would like to provide some clarifications.
     
    With reference to personal protective equipment, we would like to clarify that we are NOT a Notified Body for PPE at this moment and therefore we cannot and do not issue any CE certification for this directive. The documents in circulation "Certificate of Compliance" are NOT CE certificates, as clearly indicated in the contents of the document, which must be read carefully and completely, in order to avoid misinterpretation or improper use.
    The conditions for the issue of the document specify that the manufacturer is responsible for the CE certification of the product and is required to carry out all necessary conformity activities before placing the product on the market, as also stated in the "Remark" paragraph of the document.
    Any activity performed in relation to the PPE Directive is a voluntary review of the technical documentation and can in no way replace the CE certification. This voluntary certificate is the first step of the manufacturer towards conformity and serves as a guideline for manufacturers who want a first opinion on the documentation they produce.
    We would like to underline that manufacturers and their consultants who have requested this service are aware of the voluntary nature of this type of verification, as they have signed the terms and conditions of the service, according to our Voluntary Mark Regulation, published on our website and available for free consultation at http://entecerma.it/documents.php.
     
    Unfortunately, taking advantage of the emergency situation, many manufacturers make a deliberate improper and fraudulent use of these documents, trying to pass them off as CE certificates. Therefore, we are implementing an information campaign to intercept and stop this kind of activity, trying to do our best to make sure that only real certificates are circulating and that the products are not put on the market without the appropriate certifications.
     
    We encourage anyone who knows about fake certificates or misuse of our notification number to notify us at info@entecerma.it | info@ecmmedicaldevices.com, so that we can immediately inform the competent authorities.

Ente Certificazione Macchine© 2015 ECM

Via Cà Bella 243, 40053 Valsamoggia
Location Castello di Serravalle (Bo) Italy
Privacy Policy Cookie

P. +39 051 6705141 - F. +39 051 6705156info@entecerma.it contatti@pec.entecerma.it P.IVA 02604150363

lock_outlineRestricted
Area
made by Krescendo

Login

Or

Sign Up