where we are

    23.06.20
    Verifica la conformità delle batterie al litio con ECM Al giorno d’oggi, le batterie agli ioni di litio fanno funzionare prodotti e dispositivi comunemente impiegati nella vita quotidiana. Dagli smartphone, alle auto e veicoli elettrici per la mobilità sostenibile (quali ebike e monopattini), fino ai carrelli elevatori e le macchine per la pulizia, le batterie al litio sono entrate nelle case e nei luoghi di lavoro di ciascuno di noi.
     
    Ma se da un lato questa tecnologia rappresenta una vera e propria innovazione nel mondo dell'energia, dall’altro lato l’impiego delle batterie al litio comporta tutta una serie di rischi legati alla loro pericolosità intrinseca che devono essere ridotti al minimo. Tutti infatti conoscono i vantaggi che esse portano in termini di efficienza, tra cui la maggiore durata, la velocità di ricarica, il peso minore rispetto alle batterie tradizionali, ma in pochi conoscono i pericoli connessi ad un utilizzo scorretto o improprio di queste batterie. E purtroppo numerosi sono gli incidenti – anche mortali – riportati dalla cronaca, causati da malfunzionamenti con conseguente esplosione delle batterie al litio.
     
    Al fine di garantire massimi livelli di sicurezza e limitare il rischio di incidenti, le batterie al litio e la loro applicazione sono disciplinate da specifiche direttive e norme di riferimento, che ne definiscono i requisiti di sicurezza e prestazione. È importante sottolineare che, a seconda del campo di applicazione e dunque del dispositivo su cui andranno a funzionare, si applicano standard differenti che definiscono requisiti specifici.
     
    Purtroppo, nel corso della nostra attività di testing e verifica delle batterie al litio e loro applicazione, riscontriamo regolarmente batterie mai pienamente rispondenti agli obblighi legislativi necessari per essere impiegate in maniera sicura. Occorre pertanto effettuare un controllo approfondito delle batterie al litio, prima di metterle in commercio, installarle su un dispositivo oppure prima che quest’ultimo venga messo in attività, ed eseguire tutte i passaggi necessari per verificarne la conformità a quanto previsto dalle normative applicabili, in funzione della destinazione d’uso.
    Vogliamo ricordare che la responsabilità del rispetto delle norme ricade sia sul produttore, sia sull’importatore e anche sull’utilizzatore in quanto, per le batterie montate su qualsiasi mezzo, è indispensabile garantire la sicurezza dell’insieme. Si rende pertanto necessario firmare una dichiarazione CE di conformità di ogni mezzo su cui è stata installata una batteria, assumendosene la responsabilità, anche nel caso in cui questa sia stata già marcata CE dal costruttore.
     
    Ente Certificazione Macchine è in grado di fornire alle aziende una serie di servizi connessi alla verifica di conformità delle batterie al litio, comprese le prove di laboratorio, secondo le specifiche norme applicabili. Soltanto dopo aver effettuato le attività necessarie a verificarne la conformità, è possibile immettere sul mercato e a disposizione degli utilizzatori batterie dalla qualità e sicurezza garantite.
    Per maggiori informazioni, è possibile contattare il Responsabile Commerciale ECM Paolo Bernardoni a paolo@entecerma.it o al 345 9938661.

Ente Certificazione Macchine© 2015 ECM

Via Cà Bella 243, 40053 Valsamoggia
Location Castello di Serravalle (Bo) Italy
Privacy Policy Cookie

P. +39 051 6705141 - F. +39 051 6705156info@entecerma.it contatti@pec.entecerma.it P.IVA 02604150363

lock_outlineRestricted
Area
made by Krescendo

Login

Or

Sign Up